Da dove nasce il Metodo Sanrocco:

 

ll Metodo Sanrocco conosce la sua origine nel lavoro pionieristico di ricerca dei chiropratici presso gli studi Sanrocco, in collaborazione con specialisti nel campo della salute da tutto il mondo. In 40 anni di attività, dopo aver trattato centinaia di migliaia di pazienti, abbiamo selezionato le metodologie terapeutiche migliori e abbandonato quelle con risultati inferiori. Questo ci permette di ottenere eccellenti risultati nel minor tempo possibile.

 

 

Cos’è il Metodo Sanrocco:

 

Il Metodo Sanrocco è un protocollo di diagnosi e trattamento, unico nel mondo della salute. Esso è fondamentalmente un sistema di priorità basato su una serie di test all’avanguardia i quali hanno le loro fondamenta nella neurologia e nella Kinesiologia Applicata. Il Metodo Sanrocco ricerca la vera causa del problema secondo il Triangolo della Salute (strutturale, chimico, mentale, elettromagnetico). In altre parole, Il nostro metodo ci permette di valutare nel dettaglio lo stato di salute di una persona agendo su diversi livelli:

  • Strutturale: i muscoli, le ossa e le articolazioni dalla punta dei piedi alla testa.
  • Chimico: quello che mangiamo, beviamo, l’inquinamento, gli ormoni etc.
  • Mentale:lo stress, le emozioni positive o negative e il loro effetto sul nostro corpo.
  • Elettromagnetico: l’influenza dei campi elettromagnetici generati da telefono, wifi, elettrodomestici, etc.

 

Questo protocollo ci consente di individuare la vera causa di ogni disfunzione e di proporre un tipo di trattamento personalizzato, stimolando la guarigione naturale, per ottenere risultati veloci e soddisfacenti.

 

Il Metodo Sanrocco viene insegnato dal Dr Seru, Dr Lambrichts, Dr Kapsoulis, e Dr Stockelynck alle Università di Parigi, Tolosa, Madrid e Barcellona. Inoltre il Dr Seru continua a condividere questa conoscenza durante i suoi seminari in Belgio, Italia, Germania, Messico e Colombia.

 

 

Il Metodo Sanrocco in pratica:

 

Ogni volta che un paziente si presenta per un trattamento viene eseguita un’analisi approfondita del corpo sul piano strutturale, chimico, mentale e elettromagnetico. In base ai risultati ottenuti i chiropratici della Sanrocco scelgono le tecniche più adatte perché il trattamento sia il più efficace possibile. Questo vuol dire che il chiropratico non si concentra solo sui sintomi e sul dolore ma pone attenzione alla persona nella sua complessità.

 

Quando il paziente si presenta con una lombalgia non per forza il chiropratico andrà a effettuare il trattamento agendo sulla schiena, è infatti possibile che si individui l’origine del problema nella mandibola o nel piede o addirittura in una dieta sbagliata.

Print Friendly, PDF & Email